Nervi dal mare: scoprila da un altro punto di vista

Il Porticciolo di Nervi, situato nell’estremo levante genovese è un antico borgo marinaro che da sempre offre riparo agli uomini di mare. Circondato dal verde della collina di Sant’Ilario e collegato attraverso una delle passeggiata più belle del mondo, ai  Parchi di Nervi , ha visto, negli anni ’60 , nascere le prime realtà canoistiche. Da allora questo meraviglioso sport si è sposato perfettamente con l’ambiente e con i suoi abitanti.

Scopri il fascino di Nervi e i suoi dintorni da un altro punto di vista: esplorala via mare!
Potrai scoprire con il kayak, pagaiata dopo pagaiata, le bellezze della natura che, scivolando silenziosamente, offriranno lo spettacolo di  cormorani intenti nella pesca, banchi di acciughe e tramonti da cartolina.

NERVI E DINTORNI

Situata nell’estremo levante genovese, Nervi è una vera e propria perla della città che è nota per la passeggiata Anita Garibaldi, che si snoda sinuosamente a picco sulla scogliera, il mare e i parchi storici. La vicinanza al centro di Genova, assieme alle rinomate località della Riviera di Levante la rendono, oltre che un’elegante zona residenziale, un’imperdibile meta turistica.

Sono numerose le attrazioni presenti nel quartiere di Nevi. Tra queste spicca la Torre Gropallo, costruita a metà del XVI Secolo per l’avvistamento delle navi saracene in arrivo e segnalarle con fuochi di paglia: da qui anche il nome di “torre del fieno”. L’attuale complesso dei parchi, invece, comprende quelle che furono ville e residenze nobiliari, oggi acquisite dal Comune, che costituiscono oggi il polo museale per l’arte moderna dei Musei di Nervi

I musei di Nervi

Un centro culturale totalmente immerso nella natura: i Musei di Nervi rappresentano un duplice presidio artistico: non solo per le opere moderne che custodiscono, ma anche per le splendide ville che le espongono.

La via dello shopping tra botteghe storiche e grandi firme

La via dello shopping di Genova Nervi si trova lungo la strada principale che attraversa il quartiere. Via Oberdan ospita infatti numerosi negozi, che si alternano tra atelier d’alta moda e botteghe artigianali con vetrine irresistibili. 

Escursioni in giornata

Nervi è il punto di partenza ideale per un’escursione in giornata, imboccando i diversi sentieri che dal quartiere s’immergono nell’immediata vegetazione. Quello che dal Porticciolo porta a Sant’Ilario è tra gli itinerari più suggestivi, con le tipiche creuse genovesi e tratti di ripide scalinate, per giungere fino a una quota di 400 metri e godere di una vista mozzafiato a picco sul mare. Per una passeggiata meno impegnativa e più distensiva, partendo dal Porticciolo o dal Cimitero di Nervi si raggiungono facilmente i Laghetti di Nervi. Si tratta di una camminata alla portata di tutti, che in poco più di 1 ora porta fino a una vera e propria oasi di cascatelle e specchi d’acqua abbracciati dal bosco.

Oltre a Sant’Ilario e i Laghetti, da Nervi si possono raggiungere moltissime mete, come il Monte Fasce o Monte Moro, Bogliasco, Camogli e il Monte di Portofino. Per conoscere tutti gli itinerari che partono da Genova Nervi è possibile rivolgersi a Cecilia, nella sede de Lo Scalo, che è sempre disponibile a fornire ogni informazione per scoprire i dintorni.

Eventi internazionali e non solo

Nervi è una location strepitosa tanto per l’outdoor quanto eventi di ogni genere. Qui, ad esempio, si tiene annualmente il Nervi Music Ballet Festival,  tra concerti e spettacoli teatrali, oltre a serate jazz sotto le stelle e molte altre manifestazioni. Fiore all’occhiello del quartiere è l’Euroflora, il più spettacolare evento floreale che viene allestito all’interno dei Parchi di Nervi.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Call Now Buttonchiama ora