ESCURSIONI IN KAYAK – da Nervi a Capolungo

ESCURSIONI, NEWS

da Nervi a Capolungo

Il primo itinerario che vogliamo raccontarvi è proprio quello che parte dalla nostra Scuola al Porticciolo di Nervi e raggiunge in soli 2km la spiaggia di Capolungo.

Uscendo dall’imboccatura del Porticciolo e girando verso Levante, basteranno poche pagaiate per avere di fronte a voi il Promontorio di Portofino, una lingua di terra che si tuffa nel mare ricca di biodiversità e Parco Naturale Regionale.
Superato poi lo stabilimento balneare “bagni Medusa” scavato nella roccia con la sua caratteristica piscina di acqua salata, noteremo una piccola insenatura aprirsi davanti a noi, qui è possibile lasciare i kayak su di una secca e godersi un primo tuffo in mare.

Proseguendo dopo pochi metri davanti a noi Torre Gropallo detta anche Torre del Fieno, una costruzione risalente al ‘500 nata con lo scopo di punto di osservazione privilegiata contro le scorribande piratesche che per oltre 200 anni hanno caratterizzato la vita delle coste liguri.L’interno della Torre è oggi visitabile gratuitamente grazie ai volontari di Genova Made.

Ma proseguiamo con il nostro kayak, ci troviamo a metà del percorso, dopo aver superato un piccolo stabilimento balneare tutto bianco “Blue Marlin” avvicinandoci alla costa troviamo una spiaggia raggiungibile solo via mare dove possiamo lasciare i nostri kayak e visitare la piccola grotta proprio accanto.
Noi la chiamiamo la grotta rosa per il colore della roccia a sfioro sull’acqua.
Una nuotata con maschera e boccaglio vi farà scoprire diverse specie di pesci e anche una zona ricca di posidonia.

Riprendiamo il mare e dopo poco raggiungiamo la spiaggia di Capolungo nostra meta di oggi, una baia incantata racchiusa tra alte scogliere, antiche case, in alto le barche degli ultimi pescatori e la splendida Villa Necchi.
Qui trovate acqua potabile (tutto l’anno) e una doccia nel periodo estivo.

A pochi passi dalla spiaggia risalendo una creuxa raggiungiamo l’antica Stazione ferroviaria di Sant’ilario, inaugurata nel 1868, viene menzionata in una delle più famose canzoni di Fabrizio De Andrè “Bocca di Rosa”

kayak-snorkeling-genova-nervi-3

IN BREVE

R

Dove: da Nervi a Capolungo

R

Quanto: circa 2km

R

Come : Kayak da mare

R

Difficoltà: Base

 Iscriviti alla Newsletter

7 + 11 =

RICHIEDI INFORMAZIONI

6 + 12 =

WhatsApp